LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
Manon ballerina
NARRATIVA - NOVEMBRE 2008

Tornano alla luce dopo 64 anni dalla morte gli inediti dell'autore del "Piccolo Principe", scritti tra il 1925 e il 1943. Se "Il Piccolo Principe" è il libro che ha reso celebre Antoine de Saint-Exupéry in tutto il mondo, quelle raccolte qui sono le sue prime prove letterarie. In queste pagine emergono già atmosfere e personaggi che caratterizzeranno le sue opere successive, come ...

Tornano alla luce dopo 64 anni dalla morte gli inediti dell'autore del "Piccolo Principe", scritti tra il 1925 e il 1943. Se "Il Piccolo Principe" è il libro che ha reso celebre Antoine de Saint-Exupéry in tutto il mondo, quelle raccolte qui sono le sue prime prove letterarie. In queste pagine emergono già atmosfere e personaggi che caratterizzeranno le sue opere successive, come l'attenzione alla vita di tutti i giorni, alle notti parigine, e ovviamente l'amore per il volo, che diventa espressione del "legame organico tra la macchina e gli elementi." Grazie anche a un forte autobiografismo, la scrittura di Saint-Exupéry è già forte, efficace, in grado di descrivere con grande immediatezza anche le scene più semplici e quotidiane.