LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
Come smettere di fare la vittima e non diventare carnefici
PSICOLOGIA - NOVEMBRE 2008

Lontano dalla figura dello psicologo rassicurante e comprensivo, in questo suo nuovo libro Giacobbe affronta di petto uno degli atteggiamenti più sciaguratamente diffusi: il vittimismo. Fare la vittima (diversamente da "essere una vittima") significa lasciarsi sopraffare da qualcun altro preferendo lamentarsi piuttosto che reagire. È un modo per non ...

Lontano dalla figura dello psicologo rassicurante e comprensivo, in questo suo nuovo libro Giacobbe affronta di petto uno degli atteggiamenti più sciaguratamente diffusi: il vittimismo. Fare la vittima (diversamente da "essere una vittima") significa lasciarsi sopraffare da qualcun altro preferendo lamentarsi piuttosto che reagire. È un modo per non assumersi responsabilità, che però porta inevitabilmente all'infelicità e alla frustrazione. L'autore scuote il lettore con stile provocatorio, e insegna così le semplici regole per ribellarsi alla propria condizione sottomessa, individuare i propri aguzzini e ribaltare abilmente la situazione.