LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
Tempesta al polo
NARRATIVA DI AVVENTURA - NOVEMBRE 2008

Slittamento dei poli: un fenomeno che può essersi già verificato numerose volte in passato e che potrebbe essere alla base dell'estinzione di alcune forme di vita. Nella sua forma più lieve, provoca disorientamento nei volatili e negli animali in genere, oltre a danneggiare le attrezzature elettriche. In forma più forte, causa violente eruzioni, terremoti e variazioni ...

Slittamento dei poli: un fenomeno che può essersi già verificato numerose volte in passato e che potrebbe essere alla base dell'estinzione di alcune forme di vita. Nella sua forma più lieve, provoca disorientamento nei volatili e negli animali in genere, oltre a danneggiare le attrezzature elettriche. In forma più forte, causa violente eruzioni, terremoti e variazioni climatiche. Alla massima potenza, cancellerebbe ogni forma di vita... Durante la seconda guerra mondiale, un geniale scienziato ungherese scoprì il modo per innescare artificialmente tale slittamento, ma in seguito il materiale delle sue ricerche scomparve, o per lo meno così si ritenne. Ma il leader carismatico di un gruppo antiglobal è riuscito a metterci le mani sopra e progetta di utilizzarlo per dare una piccola scossa ammonitrice alle nazioni industrializzate del mondo. Unico problema: lo slittamento non è reversibile. Una volta avviato, non c'è più nulla da fare.