LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
Orrore sull'isola
THRILLER - AGOSTO 2007

Joe è un giornalista investigativo specializzato nello smascherare gli imbroglioni di mezzo mondo: guaritori filippini, zombie e statue della Vergine che grondano latte. Scettico fino al midollo, certo che ci sia una spiegazione logica per qualunque avvenimento soprannaturale, quando sente parlare di un mostro mezzo uomo e mezzo bestia su un'isoletta della costa scozzese, non può che partire, convinto che saprà dare una risposta alle mille domande...

Joe è un giornalista investigativo specializzato nello smascherare gli imbroglioni di mezzo mondo: guaritori filippini, zombie e statue della Vergine che grondano latte. Scettico fino al midollo, certo che ci sia una spiegazione logica per qualunque avvenimento soprannaturale, quando sente parlare di un mostro mezzo uomo e mezzo bestia su un'isoletta della costa scozzese, non può che partire, convinto che saprà dare una risposta alle mille domande che affollano la sua mente. Perché la comunità è stata accusata di satanismo? Che fine ha fatto il loro capo con la sua setta di fanatici adoratori che lui stesso aveva contribuito a sgominare? E cos'è quella strana creatura di cui nessuno vuole parlare, avvistata sulle spiagge dell'isola? Un essere infelice, un ibrido, una vittima o il parto di una mente malata?