LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
Storia della pirateria
STORIA - LUGLIO 2008

La storia dei pirati corrisponde alla storia marittima del mondo, con la nascita della marineria si formano i primi gruppi di predoni delle acque, capaci di non toccare terra per mesi, di compiere i delitti più efferati e di muovere guerra a chiunque. Il libro ricostruisce le condizioni geografiche e sociali alla base della nascita della pirateria, ne traccia ...

La storia dei pirati corrisponde alla storia marittima del mondo, con la nascita della marineria si formano i primi gruppi di predoni delle acque, capaci di non toccare terra per mesi, di compiere i delitti più efferati e di muovere guerra a chiunque. Il libro ricostruisce le condizioni geografiche e sociali alla base della nascita della pirateria, ne traccia le fasi di sviluppo e di declino, le sue forme e le sue alterne fortune; descrive i suoi suggestivi e crudeli protagonisti, racconta come le nazioni abbiano cercato ripetutamente di debellare questa piaga dei mari. Dai vichinghi del nord Europa ai corsari inglesi, dai bucanieri ai predoni del nord America, una lunga carrellata di eventi2 e protagonisti che ci porta dalle coste africane all'arcipelago malese; una lettura che si lancia all'inseguimento e alla scoperta di questi criminali ed esploratori dallo spirito libero.