LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
LO SCRIBA DI FUOCO - IL CAMMINO DI OSIRIDE

Grazie alle sue doti straordinarie, iker, per volontà del faraone sesostri, è stato insignito del titolo di figlio reale. È un grandissimo onore, ma anche una pesante responsabilità e infatti sesostri affida subito al giovane scriba una missione: dovrà penetrare nella regione di canaan e scoprire dove si nasconde l'annunciatore, l'acerrimo nemico del regno, disposto a ogni nefandezza pur d'impossessarsi del potere. In realtà, l'annunciatore si è rifugiato in nubia e, con oscuri sortilegi, si accinge a provocare una piena del nilo così travolgente...

Grazie alle sue doti straordinarie, iker, per volontà del faraone sesostri, è stato insignito del titolo di figlio reale. È un grandissimo onore, ma anche una pesante responsabilità e infatti sesostri affida subito al giovane scriba una missione: dovrà penetrare nella regione di canaan e scoprire dove si nasconde l'annunciatore, l'acerrimo nemico del regno, disposto a ogni nefandezza pur d'impossessarsi del potere. In realtà, l'annunciatore si è rifugiato in nubia e, con oscuri sortilegi, si accinge a provocare una piena del nilo così travolgente da devastare l'intero paese. Così, mentre iker è impegnato a smascherare uno stuolo di falsi annunciatori, il faraone rischia di trovarsi solo e disarmato nella sua lotta contro il male. Finché non scopre che, accanto a lui, c'è la sacerdotessa iside, capace di trovare nel profondo del suo cuore un modo per placare il genio del fiume...