LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
REBELS. DAVID BOWIE IN 6 RITRATTI D'AUTORE

Cinque autori, per raccontare David Bowie in cinque testi inediti e pubblicati in anteprima mondiale. Quattro scrittori stranieri di culto e un regista e scrittore italiano interpretano il mito, la forza rivoluzionaria, il trasformismo, l'estro, la magia del Duca bianco. Hanif Kureishi - autore del "Buddha delle periferie" - ne è stato compagno di scuola, e ha condiviso con lui la ribellione contro la politica conservatrice di Margaret Tatcher; Michel Faber - grande appassionato di musica di ogni tempo e latitudine, autore del "Petalo cremisi e il bianco"- raccoglie in unico sguardo l'amore per sua moglie Eva e il loro rapporto con la musica di Bowie. Rick Moody - che alla Musica contemporanea ha dedicato...

Cinque autori, per raccontare David Bowie in cinque testi inediti e pubblicati in anteprima mondiale. Quattro scrittori stranieri di culto e un regista e scrittore italiano interpretano il mito, la forza rivoluzionaria, il trasformismo, l'estro, la magia del Duca bianco. Hanif Kureishi - autore del "Buddha delle periferie" - ne è stato compagno di scuola, e ha condiviso con lui la ribellione contro la politica conservatrice di Margaret Tatcher; Michel Faber - grande appassionato di musica di ogni tempo e latitudine, autore del "Petalo cremisi e il bianco"- raccoglie in unico sguardo l'amore per sua moglie Eva e il loro rapporto con la musica di Bowie. Rick Moody - che alla Musica contemporanea ha dedicato un libro "Musica celestiale" - ha incontrato Bowie per farne un ritratto mai pubblicato sinora; James Grady - autore, tra gli altri, di "I sei giorni del Condor", racconta la musica di Bowie come fosse la colonna sonora di un suo thriller; Carlo Verdone racconta gli aneddoti più personali del suo rapporto con la musica di Bowie.