LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
IL BUDDHA DI BROOKLYN

Giappone. Il piccolo Seido Oda vive nella locanda di famiglia alle pendici di un monte su cui risiede un antico tempio buddhista. Quando il padre decide che sarà lui a diventare sacerdote, e non il primogenito come vuole la tradizione, Seido obbedisce, anche se a malincuore. Pochi giorni dopo la sua partenza, un incendio divora la locanda, uccidendo l'intera famiglia. Sconvolto dalla notizia, il ragazzo si rifugia nella lettura...

Giappone. Il piccolo Seido Oda vive nella locanda di famiglia alle pendici di un monte su cui risiede un antico tempio buddhista. Quando il padre decide che sarà lui a diventare sacerdote, e non il primogenito come vuole la tradizione, Seido obbedisce, anche se a malincuore. Pochi giorni dopo la sua partenza, un incendio divora la locanda, uccidendo l'intera famiglia. Sconvolto dalla notizia, il ragazzo si rifugia nella lettura dei libri di poesia di Akihito, suo nuovo fratello spirituale. Dopo una breve e disastrosa parentesi a Tokyo, Seido comprende di essere troppo introverso per girare il mondo. Decide così di restare nel tempio, dove la vita, trascorsa a insegnare ai giovani, appare serena. Quando, però, alla morte del sommo sacerdote, gli viene chiesto di andare a New York per occuparsi di un nuovo tempio, la tranquillità di Seido crolla. Negli Stati Uniti tutto è diverso. Il monaco deve confrontarsi con una realtà sconosciuta e incomprensibile: un ricco fabbricante di ascensori, un'agente letteraria, una ragazza bella e procace che cerca rifugio dalla solitudine nel sesso, una vecchia haitiana superstiziosa e un agente assicurativo improvvisatosi maestro di buddhismo. Tra le lotte di potere, una delusione d'amore e i misteri della burocrazia americana, Seido imparerà ad amare la vita di Brooklyn e i suoi ritmi frenetici. E si scoprirà cambiato, capace finalmente di manifestare i propri sentimenti e di accettare con più serenità il suo dramma familiare.