LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
LA VESPA NELL'AMBRA

Cesare è in Egitto e ha affidato Roma a Marco Antonio. È difficile mantenere l'ordine nella città senza magistrati regolari. Un grande aiuto viene ad Antonio dal ricco cavaliere Volumnio, che ha creato una squadra di schiavi e liberti specializzati in ogni settore. Spiccano nella squadra Priscilla, famosa medica, l'ex gladiatore Silio, conosciuto come Tigris nelle arene, temuto sicario, spia, guardia del corpo, e l'attrice cortigiana Citeride, amante di Marco Antonio, primadonna del suo apparato propagandistico e della...

Cesare è in Egitto e ha affidato Roma a Marco Antonio. È difficile mantenere l'ordine nella città senza magistrati regolari. Un grande aiuto viene ad Antonio dal ricco cavaliere Volumnio, che ha creato una squadra di schiavi e liberti specializzati in ogni settore. Spiccano nella squadra Priscilla, famosa medica, l'ex gladiatore Silio, conosciuto come Tigris nelle arene, temuto sicario, spia, guardia del corpo, e l'attrice cortigiana Citeride, amante di Marco Antonio, primadonna del suo apparato propagandistico e della politica spettacolo romana. C'è un forte legame fra i tre liberti cresciuti insieme in Vicolo del Fico da sempre Silio ama Priscilla, ma lei, per evitare condizionamenti, è rimasta vergine e si dedica solo all'arte medica e all'istruzione delle sue discepole. Due delitti efferati, una donna coraggiosa e bellissima, una lettera compromettente di Cesare in persona... Un mistero fittissimo e appassionante nel cuore di Roma.