LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
L'UOMO DEGLI SCACCHI

Fin Macleod ha lasciato definitivamente la polizia, e ha deciso di rimanere sull'isola di Lewis. Accetta di lavorare per un alto papavero delle isole Ebridi, con l'incarico di stanare i pescatori di frodo che ne invadono le proprietà per catturare i salmoni. Tra i sospetti c'è anche Whistler, un amico di gioventù che ha rinunciato alla gloria della carriera musicale per restare nella casa di famiglia, dove porta...

Fin Macleod ha lasciato definitivamente la polizia, e ha deciso di rimanere sull'isola di Lewis. Accetta di lavorare per un alto papavero delle isole Ebridi, con l'incarico di stanare i pescatori di frodo che ne invadono le proprietà per catturare i salmoni. Tra i sospetti c'è anche Whistler, un amico di gioventù che ha rinunciato alla gloria della carriera musicale per restare nella casa di famiglia, dove porta avanti un'esistenza semplice ed elementare, a un passo dalla miseria. L'amicizia tra McLeod e Whistler rifiorisce ancor più intensa che in passato finché, una notte, un terribile nubifragio fa esondare fiumi e laghi, riportando allo scoperto un piccolo aereo con il cadavere del pilota ancora a bordo. A Fin non rimane che riprendere il vecchio mestiere e indagare su quello che con ogni probabilità è un delitto. Tanto più che il corpo sul velivolo ha un nome: Roddy, il tastierista del gruppo musicale cui apparteneva Whistler, scomparso molti anni prima.