LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
COME DONNA INNAMORATA

COME DONNA INNAMORATA di Marco Santagata

 

Come si può continuare a scrivere, quando la morte ti ha sottratto la tua musa? E il dilemma in cui si trova Dante l'8 giugno 1290, davanti alla sua Beatrice che riposa nel sonno eterno. Non rivedrà mai più i suoi occhi di smeraldo e il suo sorriso. Ora, tutto cambia. Da questo drammatico incipit prende vita, nel romanzo di Marco Santagata, il racconto della grande d'amore. Dal primo incontro di Dante con Bice alla crisi umana e letteraria conseguente alla sua morte fino all'ispirazione per una nuova opera, nel 1314, già in esilio: la scintilla di quella che diventerà la Divina Commedia. E un Dante privato e appassionato quello che Marco Santagata ci racconta in queste pagine, restituendo le atmosfere, le parole, le inquietudini di un Medioevo vivido e vicino. Un Dante che si confronta con l'amore, l'amicizia, la famiglia, il tradimento. Con la paura di non farcela a comporre il suo capolavoro e con l'ambizione del successo. Il sommo poeta come non l'abbiamo mai incontrato: vicino, vero, straordinariamente contemporaneo.