LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
La stanza degli ospiti
NARRATIVA ROSA - FEBBRAIO 2009

Helen è una donna matura e tutto sommato soddisfatta della sua vita. Divorziata, nonna felice, dietro di sé ha le piccole e grandi vittorie e sconfitte della vita, i segni di un'esistenza ricca di affetti ed esperienze. Forse è proprio in virtù di questa forza che, quando la sua amica di gioventù Nicola si fa viva chiedendole aiuto, Helen non esita ad accordargliela, anche se...

Helen è una donna matura e tutto sommato soddisfatta della sua vita. Divorziata, nonna felice, dietro di sé ha le piccole e grandi vittorie e sconfitte della vita, i segni di un'esistenza ricca di affetti ed esperienze. Forse è proprio in virtù di questa forza che, quando la sua amica di gioventù Nicola si fa viva chiedendole aiuto, Helen non esita ad accordargliela, anche se il compito si presenta da subito gravoso: Nicola infatti è affetta da un male incurabile di fronte al quale la medicina tradizionale si è ufficialmente arresa. Nella città di Helen però vive e opera un medico di cui si narrano meraviglie, uno che con terapie non tradizionali dicono sia stato in grado di risolvere situazioni disperate. È con lo stato d'animo di chi sa che molti limiti - di pazienza, di altruismo, di dedizione - verranno testati, che Helen prepara la stanza degli ospiti. E quando l'odissea di Nicola comincerà, mille saranno le scoperte che queste due donne dovranno fare, prima di comprendere cosa significhino per davvero parole come rispetto, compassione, amicizia.