LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
PRESENTAZIONE DEL LIBRO

UN ROMANZO D’ESORDIO IN CUI L’AUTRICE METTE TUTTA LA SUA GRINTA E TUTTO IL SUO CORAGGIO.

 

UNA COINVOLGENTE STORIA DI AMICIZIA, RESILIENZA E SECONDE CHANCE.

 

 

L’AUTRICE

Elisabetta Cirillo, nata a Brescia nel 1986, si è laureata in Lingue presso l'Università Cattolica della sua città. Sin dall'adolescenza ha viaggiato molto, grazie al suo percorso di studi e alle attività famigliari, vivendo alcuni mesi in Nuova Zelanda e in Sudafrica, e a lungo a Mosca e New York – città, quest’ultima, che è la sua seconda casa e dove ha scoperto la passione per lo yoga. Nel 2014 ha inaugurato a Brescia il suo studio "Yoga Shala Sadhana". È già autrice di una raccolta di poesie, intitolata Fino a qui (Iride, 2016). Come capita la vita è il suo primo romanzo.

www.lisaintheworld.com

Instagram elisabetta_joon

 

 

LA TRAMA

Cecilia è una giovane donna che ha rinunciato a sognare. Amava l’arte, desiderava dipingere, esporre le sue opere, sperava di lasciare un segno. Ma ben presto le velleità artistiche hanno fatto posto a desideri più concreti, come trovare un lavoro con cui mantenersi da subito.

Vera è una ragazza minuta, con occhi innocenti e mani da bambina. Dietro a quell’aspetto apparentemente fragile nasconde un coraggio da combattente, quello con cui ha sconfitto il cancro e con cui è capace di affrontare un’intera platea di ascoltatori, scuotendo con la sua testimonianza le loro certezze sull’esistenza.

Le sue parole, una sera, sono come uno schiaffo per Cecilia, che da anni vive una vita in cui non si riconosce più, prigioniera anche di un matrimonio che l’ha allontanata ancora di più dai suoi sogni. Quando sente per caso quella sconosciuta parlare della sfida di reinventarsi tutti i giorni, Cecilia prova una scossa, che la risveglia dal suo torpore. L’incontro tra Vera e Cecilia è l’inizio di un’amicizia speciale. Da quel momento saranno inseparabili, l’una pronta a sostenere l’altra, di fronte alle scelte più difficili e ai cambi di rotta del destino.


Approfondimento: https://www.facebook.com/events/459111611518959/

ALTRI EVENTI

«Mai sprecare parole per nulla dire, mai sprecare una buona idea per la fretta di pubblicare» è il motto di Daniela Negri [...]


 Lo sai che puoi affittare la libreria per feste private, cene, aperitivi, feste di laurea e compleanni? [...]