LIBRERIA

La storia della libreria Tarantola inizia con Alfredo, considerato uno dei capostipiti di quelle famiglie pontremolesi che dalla Toscana si mossero, contribuendo alla diffusione del libro in Italia. Furono in molti a varcare il Passo della Cisa, girovagando per il Paese a vendere testi e volumi contenuti in capienti gerle di legno appese alle spalle. Durante il periodo della carboneria i libri così distribuiti vennero a rappresentare preziose custodie di volantini inseriti fra le pagine [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
NOVITÀ
HOME
Tornare a pensare - Incontri di filosofia II

Tornare a pensare
Incontri di filosofia etica, economica e politica

Antonio Carbonelli, avvocato giuslavorsita, incontra il pubblico per un ciclo di incontri improntati sul pensiero dei più grandi filosofi di ogni tempo. A partire da un ripensamento radicale della filosofia di Kant, Marx e di una sessantina di altri autori della modernità è possibile individuare gli strumenti intellettuali di un nuovo “pensiero forte” e di un nuovo programma etico e politico. E questo farà Antonio Carbonelli.
Il venerdì a calendario dalle 18 alle 19.30 circa.
Costo a incontro 10 euro 
Prenotazione a: tel. 030-49300
libreriatarantolabrescia@gmail.com 

Antonio Carbonelli (1964). Sposato e con tre gli, è avvocato giuslavorista a Brescia. A vent’anni sognava di diventare un pianista classico, sulla scia del mito di un suo concittadino famoso, Arturo Benedetti Michelangeli. Poi un maggiore realismo lo ha portato alla libera professione. Parallelamente, sin dall’età di diciotto anni ha approfondito anche gli studi filosofici, ma con attenzione a una filosofia pratica, non soltanto teoretica: filosofia dei costumi, filosofia del diritto e filosofia della politica. Il quadro teoretico sottostante al suo pensiero a qualcuno potrà ricordare il raziona-ismo critico di Popper. Gli pare preferibile però denominarlo come “realismo critico”, perché aderisce con molta più convinzione di Popper al realismo. In fondo, è la realtà che si fa beffe delle nostre teorie, confutandole: la realtà, purtroppo, non sempre è come ci immaginiamo che essa sia.

II - Venerdì 19 Ottobre 2018, ore 18:
Sviluppi della modernità:
Hegel - Marx - Keynes
(cfr. Rileggere la modernità - vol. II)



Approfondimento: https://www.facebook.com/events/286513265299132/


Vedi anche...