CASA EDITRICE

La piccola editoria cosiddetta perché nasce e si sviluppa in realtà culturali circoscritte, fonda la propria attività sulla disponibilità a seguire passo passo la creazione di opere letterarie a caratterizzazione varia (libri di narrativa e poesia, ristampe anastatiche e volumi d'arte). Vedono la luce, in tal modo, creazioni che acquistano un significato piú specifico nel contesto provinciale o regionale in cui originano e vengono principalmente distribuiti [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
CATALOGO
HOME
QUANDO IL PESCE ANDAVA A FONDO
UOMINI DI BUONA VOLONTÀ NELLE ULTIME SETTIMANE DI GUERRA IN VALLE SABBIA

Anno: 2019
Pagine: 336
ISBN: 978-88-6777-245-2
Stato: Disponibile

€ 18,00
>

Nelle ultime settimane del secondo con itto mondiale, sul lago d’Idro, a ridosso di Salò cuore della Repubblica Sociale Italiana, operava un gruppo di persone di buona volontà impegnate, più che a farsi la guerra, a smorzarne le brutalità. Persone che ogni giorno si esponevano, mettendo a rischio la propria vita per salvare quella di altri. Tra questi un parroco, don “Giustino” che, anche nei momenti più difficili, con discrezione e discernimento, sapeva tenere aperto il dialogo. Non era un antifascista militante e non è citato nei resoconti della Resistenza, ma, con gesti di quotidiana attenzione, dava il suo contributo alla soluzione dei problemi. La sua normalità di prete non politicizzato era il filo conduttore di un intreccio di relazioni che, nella narrazione, a tratti romanzata, danno sostanza ad una quotidianità un po’ difforme dalla storiografia ufficiale.

VEDI ANCHE

La campagna misteriosa
2018
9788867772032

€ 15,00

L'uomo
2006
9788888507798

€ 28,00

Luce al di là del buio
2016
9788867771516

€ 15,00

EMOZIONI
2014
9788867770786

€ 42,00

Brescia e i bresciani
1982
9788875839011

€ 15,00

Il volto nascosto dell'amicizia
2018
978886772223

€ 15,00