CASA EDITRICE

La piccola editoria cosiddetta perché nasce e si sviluppa in realtà culturali circoscritte, fonda la propria attività sulla disponibilità a seguire passo passo la creazione di opere letterarie a caratterizzazione varia (libri di narrativa e poesia, ristampe anastatiche e volumi d'arte). Vedono la luce, in tal modo, creazioni che acquistano un significato piú specifico nel contesto provinciale o regionale in cui originano e vengono principalmente distribuiti [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
CATALOGO
HOME
RIFLESSIONI E POESIE

Autore:  EFREM FREGONI

Anno: 2017
Pagine: 110
ISBN: 9788867771868
Stato: Disponibile

12,00
>

"Qui si trovano immagini, evocazioni, sentimenti. Qui si legge con la chiave del cuore e qui, sempre qui, si entra in punta di piedi in uno spazio fatto di percezioni e richiami onirici. La poetica del Fregoni non è contorta. Non è ermetica. Non è cascata di parole assordante.

E' un crogiolo di percezioni che il poeta orchestra con la semplicità e l'umiltà di chi non vuole dimostrare qualcosa, di chi non cerca una platea o un consenso. No. Efrem Fregoni è mosso solo dal desiderio di allargare al di fuori del suo petto tutto quel sentire che pare comprimergli i ventricoli. Pare quasi un impulso viscerale, fisiologico".
 
Libro con CD 15 euro
VEDI ANCHE

A/O
2010
9788897107293

10,00

Il mondo in fondo al pozzo
2011
9788897107576

18,00

Codice Orion
2011
9788897107385

16,00

Brescia Kaunas
2013
9788867770281

15,00

Euro Delusione o Speranza?
2013
9788867770137

12,00