CASA EDITRICE

La piccola editoria cosiddetta perché nasce e si sviluppa in realtà culturali circoscritte, fonda la propria attività sulla disponibilità a seguire passo passo la creazione di opere letterarie a caratterizzazione varia (libri di narrativa e poesia, ristampe anastatiche e volumi d'arte). Vedono la luce, in tal modo, creazioni che acquistano un significato piú specifico nel contesto provinciale o regionale in cui originano e vengono principalmente distribuiti [...]


CONTATTI
SERVIZI
STORIA
CATALOGO
HOME
CATALOGO COMPLETO PIERLUIGI LENZI

Pierluigi Lenzi è nato a Bologna il 28 Maggio 1979. All'età di sedici anni, ancora studente liceale, ha scritto la sua prima raccolta di poesie pubblicata nel 1998. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, si è iscritto presso la facoltà di Scienze della Formazione. Ha collaborato con diverse riviste occupandosi di svariati argomenti. Dal 2000 al 2002 ha fatto la sua prima esperienza lavorativa che gli ha permesso di comprendere l'impossibilità ad eseguire un'attività quale quella impiegatizia. Nel 2004 ha partecipato al concorso letterario istituito dalla città di Cremona aggiudicandosi il premio della giuria. Inoltre nello stesso anno ha collaborato con una cantautrice bolognese impegnandosi alla stesura del testo di alcune sue canzoni. Nel 2005 delle due sue poesie sono state pubblicate nell'Antologia del concorso Fonopoli, promosso da Renato Zero. Nello stesso anno è stato ammesso al Master in Tecniche della Narrazione della durata di due anni presso la scuola Holden di Torino che attualmente sta ancora frequentando. Questa esperienza gli ha fatto scoprire di possedere una naturale predisposizione per i racconti e le pieces teatrali. Attualmente vive a Torino e a Marzo del 2007 conseguirà la laurea in Scienze della Formazione presso l'Università di Bologna.

   

Dissolvenza
2007
9788888507880

€ 10,00

Stai visualizzando da 1 a 1 su 1 libri